• , , ,

    RAKUGO (Dove il passato incontra il futuro)

    Cosa ti piace del Giappone? È una domanda banale. C’è chi risponde il cibo, chi i manga, chi la cultura Zen. A me piace l’eterno movimento della gente. Passo ore ad ammirare le persone camminare e dalle loro scarpe vedo uscire storie romantiche e avventurose, cucite da bizzarri calzolai che custodiscono i segreti di Amateratsu, la divinità da cui discendono tutte le cose, compresi gli allegri pupazzi che animano questo paese.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    ABNORMAL ODAIBA

    Uno dei motivi per cui mi piace il Giappone è il decoro. Il decoro delle persone, dei pacchetti regalo e di qualsiasi altro oggetto che abbia bisogno di una decorazione. Ricordo cellulari addobbati come alberi di Natale o unghie ornate da piccoli oggetti quasi impercettibili all’occhio umano.

    Leggi tutto

  • , , , , , ,

    LA TERZA VOLTA (Overbooking)

    Se avete a che fare con una trilogia horror eccovi delle super regole per le trilogie. Primo: avete un killer super sovrumano, non servirà pugnalarlo e neanche sparargli, praticamente nel terzo capitolo dovrete congelargli la testa, decapitarlo o farlo saltare in aria. Secondo: chiunque, anche il personaggio principale, può morire. Terzo: il passato tornerà a mordervi le chiappe.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    TOKYO2020 +1 (e le mascotte invidiose)

    Ho chiesto alla mia amica giapponese Mia san se in questi giorni a Tokyo si respira un po’ di aria Olimpica, ma la sua risposta è stata secca e senza troppe giustificazioni: “Non esco perché cerco di non creare assemb…come dite in Italia?”

    Leggi tutto

  • , , ,

    IL VERGINELLO DI AIZU

    L’ultima volta che sono stato alle terme giapponesi sono svenuto, mi ricordo solo che c’era un signore che mi teneva le gambe alzate e mi guardava le parti intime.

    Leggi tutto

Total: 19