• , , , , ,

    SUKAGAWA ENOBORI (e le fragole infinite)

    Appena arrivati a Sukagawa io Marco e Mia san siamo stati accolti da un cesto di fragole. Sì, un bellissimo cesto di fragole, perfette e quasi tutte delle stessa misura. Perché Sukagawa non è solo famosa per Ultraman e per il museo di Matsuo Bashō, uno dei più grandi poeti giapponesi, ma anche per la tenacia con cui ha dovuto combattere dopo l’11 Marzo 2011.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    TOUGH BOY (Arrivederci Masami Suda)

    Michael, Marco e Paolo erano i miei compagni di classe delle elementari con cui facevo comunella. Sembravamo i 4 moschettieri. Ci piacevano i transformer, bisticciavamo per chi doveva essere il leone nero del Voltron e una volta fummo cacciati dall’oratorio per istigazione alla violenza.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    L'ONORE DI AIZU

    Bisogna ripartire ahimè, giusto il tempo di lasciare un pezzettino di cuore a Sukagawa e bere un caffè in lattina di fianco a una Vending Machine per strada. Mi ero così abituato a questo clima da backstage di film di mostri, ma purtroppo le cose belle finiscono. In Giappone però c’è sempre una sorpresa dietro l’angolo.

    Leggi tutto

  • , , ,

    IL VERGINELLO DI AIZU

    L’ultima volta che sono stato alle terme giapponesi sono svenuto, mi ricordo solo che c’era un signore che mi teneva le gambe alzate e mi guardava le parti intime.

    Leggi tutto

  • , ,

    LA PROSPETTIVA DI AIZU

    Uno dei luoghi più spirituali della città di Aizuwakamatsu è Limoriyama.: una collina dove i Byakkotai, l’esercito minorenne del padrone di Aizu, si suicidò in massa facendo seppuku.
 I ragazzini videro il castello bruciare e per l’imbarazzo e la vergogna di aver perso la guerra contro l’esercito imperiale s’infilarono un coltello nella pancia.


    Leggi tutto

  • , , , , , , ,

    MANGA HEROES. DA OSAMU TEZUKA AI POKEMON

    Io sono affezionato a Pippo, il mio primo orsetto di peluche. È stato per anni l'eroe di casa. Mi proteggeva dall'uomo nero sotto il letto, dai mostri che vivevano nell'armadio e persino dai bulletti della scuola. Assomigliava vagamente a Pakkun, la mascotte di Paul e Nina, l'omonimo cartone animato che raccontava di due ragazzini che viaggiavano in un mondo parallelo.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    PIPPO NON LO SA (La Missione Keichō)

    Ishinomaki è una delle città giapponesi che l’11 Marzo 2011 fu completamente devastata dallo Tsunami. Nel 1613 il Signore feudale di Sendai, Date Masamune, spedì una delegazione in Europa per negoziare accordi commerciali tra il Giappone e la Nuova Spagna

    Leggi tutto

  • , , ,

    SHIBAMATA (In Giappone puoi essere libero?)

    Il Giappone è un paese libero? Me lo chiedo ogni volta che inseguo il mio amico Marco, che non fa altro che passare le sue serate a trangugiare al conbini bevande di dubbia provenienza e piene di zuccheri sintetici. Qui a Tokyo puoi essere quello che vuoi, vestirti come ti pare e piace e  dare sfogo a qualsiasi perversione.

    Leggi tutto

Total: 81