• , , , ,

    TOKYO2020 +1 (e le mascotte invidiose)

    Ho chiesto alla mia amica giapponese Mia san se in questi giorni a Tokyo si respira un po’ di aria Olimpica, ma la sua risposta è stata secca e senza troppe giustificazioni: “Non esco perché cerco di non creare assemb…come dite in Italia?”

    Leggi tutto

  • , ,

    RAPSODIA IN AGOSTO

    ittle Boy e Fat man, questi erano i criptonomi delle bombe sganciate su Hiroshima e Nagasaki nell’Agosto del 1945. Nomi innocui che nascondevano un presagio triste per la storia dell’umanità e che nessun giapponese riesce ancora a dimenticare.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    TOUGH BOY (Arrivederci Masami Suda)

    Michael, Marco e Paolo erano i miei compagni di classe delle elementari con cui facevo comunella. Sembravamo i 4 moschettieri. Ci piacevano i transformer, bisticciavamo per chi doveva essere il leone nero del Voltron e una volta fummo cacciati dall’oratorio per istigazione alla violenza.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    L'ONORE DI AIZU

    Bisogna ripartire ahimè, giusto il tempo di lasciare un pezzettino di cuore a Sukagawa e bere un caffè in lattina di fianco a una Vending Machine per strada. Mi ero così abituato a questo clima da backstage di film di mostri, ma purtroppo le cose belle finiscono. In Giappone però c’è sempre una sorpresa dietro l’angolo.

    Leggi tutto

  • , , ,

    IL VERGINELLO DI AIZU

    L’ultima volta che sono stato alle terme giapponesi sono svenuto, mi ricordo solo che c’era un signore che mi teneva le gambe alzate e mi guardava le parti intime.

    Leggi tutto

Total: 182